IPOTIROIDISMO CANINO

L’ipotiroidismo é una patologia ormonale che colpisce i cani di giovane/media età, ed è legata ad una deficiente produzione di ormone tiroideo da parte della ghiandola tiroide. La carenza di ormone tiroideo può essere causa di segni clinici sistemici e dermatologici. I cani ipotiroidei possono presentarsi letargici, freddolosi, riluttanti all’esercizio fisico e tendono ad ingrassare. Da un punto di vista dermatologico il pelo si presenta secco, opaco e tende a cadere determinando un’alopecia simmetrica e diffusa sul tronco, sulla coda e sul dorso del naso; queste lesioni possono essere presenti singolarmente o presentarsi contemporaneamente sullo stesso soggetto. Altri segni possono essere la cute maggiormente pigmentata, la presenza di scaglie e lo sviluppo di infezioni batteriche superficiali ricorrenti. La diagnosi di Ipotiroidismo richiede, oltre ai dati anamnestici e clinici, l’ausilio di esami ematologici di base (emocromo e biochimica) e del profilo ormonale tiroideo, mediante la valutazione del dosaggio del T4 e del TSH canino. La diagnosi di ipotiroidismo non è sempre facile dal momento che esistono malattie che possono diminuire i valori degli ormoni tiroidei (falso ipotiroidismo). Una volta ottenuta la diagnosi la terapia prevede la supplementazione a vita di ormone tiroideo sintetico.

« Torna all’elenco